Home » Italiaanse taal » Eccola, eccola è lei: la primavera!
Ga op pad met de Ciao tutti City Walks!

Eccola, eccola è lei: la primavera!

De Venetiaanse Raffaela Tibasco geeft Italiaanse les aan Taleninstituut Tibas-co in Tilburg, haar eigen taalschool. Voor Ciao tutti schrijft ze regelmatig een blog in het Italiaans, dit keer over la primavera, de lente.

Een aantal woorden (in het verhaal vetgedrukt) is onder aan de blog door Raffaela vertaald in het Nederlands. Ideaal voor al onze lezers die Italiaans aan het leren zijn en die de taal al goed beheersen, voor anderen hopelijk een extra stimulans om wat woorden en uitdrukkingen te leren die tijdens een bezoek aan Italië vast van pas komen!

Raffaela: ‘La aspettano tutti, grandi e piccini, ogni anno con grande eccitazione. Sì, è arrivata: la primavera! Fin da bambina ricordo la gioia della gente quando arrivavano aprile e maggio. A scuola i bambini leggono molte poesie sull’inizio della primavera e sul risveglio della natura. Eccone una di Lima Nicolosi:

L’alba del tuo ritorno, o dolce aprile,
con infinita gioia salutiamo:
‘Benvenuto’ diciamo
‘Mese ridente, tiepido e gentile!’

La sensazione di leggerezza viene anche dal fatto che non si mette più il giaccone invernale: il vento e le pioggie del ‘marzo pazzerello’ lasciano il posto al primo sole e al suo tepore.

I colori e i sapori della primavera
Le vetrine dei negozi di abbigliamento si riempiono di colori che variano a seconda della moda: i colori pastello come il rosa, il verde, il giallo e l’azzurro si alternano con i colori più classici come il rosso, il bianco e il blu.

I colori tornano anche sulle bancarelle dei fruttivendoli, dove a grande richiesta si vendono le primizie, le prime verdure di stagione come gli asparagi, l’ortica, la borragine, il rabarbaro, i carciofi, le carote, la cicoria, i cipollotti, gli spinaci, i piselli, i fagliolini, i ravanelli, tutti i tipi d’insalata e le erbe aromatiche.

Tornano ogni anno ad anticipare l’arrivo ufficiale della bella stagione le mostre mercato di prodotti alimentari ‘Sapori di primavera’. Questo è un appuntamento ormai tradizionale che porta nel cuore delle città i prodotti tipici e le produzioni enogastronomiche più ricercate d’Italia.

Quasi in ogni angolo d’Italia si offre ai passanti e visitatori un appetitoso percorso tra freschi profumi e prelibatezze. Dal cioccolato artigianale della Lombardia alla mozzarella di bufala campana, dai formaggi trentini ai tartufi, dai panzerotti pugliesi alla piadina romagnola: ce n’è per tutti i gusti.

Come si passa il fine settimana in primavera?
Le occasioni per trascorrere una bella giornata o un lungo ponte – un weekend con uno o due giorni liberi in più – con famiglia o amici sono quasi infinite: gli eventi culturali, enogastronomici, sportivi, artistici, musicali sono molteplici.

I tipi sportivi scelgono di andare in bicicletta con tutta la famiglia lungo un fiume, di andare a cavallo, di camminare in montagna, di fare lunghe passeggiate al mare o semplicemente di godere del primo sole in compagnia seduti in una bella piazza che in realtà diventa teatro della vita italiana.

Su Ciao tutti si possono trovare numerosissime idee per andare a visitare un museo o uno dei borghi pittoreschi su una collina o un luogo curioso.

Alcuni esempi di luoghi curiosi possono essere il parco di Bomarzo (Lazio), chiamato anche il Parco dei mostri, e il lago di Resia con un campanile al centro del lago.

In Veneto le ville venete sono meta di famiglie e turisti: per esempio le famose ville del Palladio, Villa Emo, Villa di Thiene e Villa di Strà offrono la possibilità di fare un tuffo nel passato glorioso della Repubblica Serenissima. Insomma le possibilità per gli italiani di trascorrere una giornata fuori casa sono davvero infinite.

Sono stata all’Arena di Verona a vedere l’opera della Boheme di Puccini ed ora penso al famoso canto della bella ma povera e malata Mimì: ‘… ma quando vien lo sgelo, il primo sole è mio, il primo bacio dell’aprile è mio! Il primo sole è mio! Germoglia in un vaso una rosa…’

Vocabolario
eccitazione > opwinding
sull’inizio > over het begin
sul risveglio > over het ontwaken
l’alba > de dageraad
il giaccone invernale > de winterjas
lasciare il posto > plaats maken
bancarelle > kraampjes
produzioni enogastronomiche > culinaire producten en wijn
un appetitoso percorso > een smakelijk parcours
prelibatezze > delicatessen
scelgono (van scegliere) > kiezen
lungo un fiume > langs een rivier
un luogo curioso > een merkwaardige plaats
un campanile > een kerktoren
un tuffo nel passato > een duik in het verleden
lo sgelo > het dooien / de dooi
germoglia > ontkiemt / ontluikt

2x per week Italiaanse inspiratie

Meld je aan voor de Ciao tutti nieuwsbrief - en ontvang de digitale editie van onze City Walk Klassiek Rome als cadeautje:

Ontdek de mooiste vakantieadressen in Italië

Geef een reactie

Het e-mailadres wordt niet gepubliceerd. Vereiste velden zijn gemarkeerd met *